Attività amministrativa

La mia attività amministrativa inizia all’interno dell’assemblea Comprensorio C1 della Val di Fiemme dove entro nel novembre del 1990 come consigliere nominato dal Comune di  Tesero per il quinquennio 1990-1995.

Nel 1995 vengo eletto Sindaco del Comune di Tesero per la legislatura 1995 -2000 e poi per la legislatura 2000-2005 ed infine vengo nuovamente riconfermato per la terza volta dal 2005 fino al 2010.

Durante questi 15 anni ho ricoperto la carica di assessore al Comprensorio C1 della Val di Fiemme dal 1995 fino al 2000, vicepresidente dello stesso Ente dal 2000 al 2001 ed infine presidente dal 2001 al 2009 anno in cui sono stati soppressi i Comprensori a favore delle Comunità di Valle. Nella qualità di presidente del Comprensorio ho ricoperto anche la carica di presidente della locale commissione comprensoriale per la Tutela del paesaggio.

Durante la permanenza nella Giunta comprensoriale ho contribuito in maniera sostanziale alla costituzione della Fiemme Servizi spa, società voluta dalle amministrazioni pubbliche della Valle di Fiemme per gestire il ciclo della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti urbani e quelli speciali assimilabili agli urbani.

Nel 2004 vengo eletto all’interno del consiglio di amministrazione del Consorzio dei Comuni Trentino e ci rimango fino al 2010. Dal 2005 al 2010 faccio parte anche della Giunta esecutiva del Consiglio delle Autonomie locali con delega in materia di foreste e di rifiuti.

Dal 2006 al 2010 sono stato eletto all’interno del consiglio direttivo del Consorzio Bim Adige in qualità di rappresentante della vallata dell’Avisio (Val di Fiemme).

Dal 2009 al 2015 sono stato delegato come coordinatore regionale per la Regione Trentino – Alto Adige Sudtirol all’interno della Consulta Nazionale ANCI Piccoli Comuni.

Dal 2010 al 2018 ho ricoperto la carica di Presidente dell’Agenzia delle Foreste Demaniali (APROFOD) in qualità di delegato del Presidente della Provincia Autonoma di Trento.

Durante questi anni ho ricoperto inoltre il ruolo di:

  • Componente della Commissione forestale provinciale (1999-2014);
  • Coordinatore dell’Associazione Regionale PEFC (2005-2010);
  • Rappresentante del Consiglio delle Autonomie all’interno della Cabina di Regia provinciale filiera Foresta – Legno (2005-2010);
  • Rappresentante del Consiglio delle Autonomie all’interno della Cabina di Regia provinciale in materia di rifiuti (2005-2010);
  • Rappresentante del Consiglio delle Autonomie all’interno del Comitato provinciale per la programmazione sociale (2005-2010);
  • Commissario ad acta presso il comune di Pozza di Fassa/Poza, per la prima adozione della variante al PRG per il patrimonio edilizio montano.